Prontuario Farmaceutico

Il miglior prontuario farmaceutico

Univit 10CPR EFF 1000MG

Compresse effervescenti in blister

€ 4.1

Farmaco da banco

Classe C

Principio attivoAcido ascorbico
GruppoAcido ascorbico (vit. c), comprese le associazioni
ATCA11GA01 - Acido ascorbico (vit. c)
RicettaOtc - libera vendita
SSNNon concedibile
ProduttoreFarmakopea spa
ConservazioneAl riparo dall'umidità
GlutineNon contiene glutine    
LattosioNon contiene lattosio   
Codice AICA034629016

Indicazioni - Posologia - Controindicazioni - Avvertenze e precauzioni - Interazioni - Gravidanza e allattamento - Effetti indesiderati - Conservazione

Indicazioni

Stati carenziali di Vitamina C.

Posologia

UNIVIT compresse effervescenti da 1000 mg va assunto in dose di 1 compressa al giorno. Attenzione: non superare le dosi indicate senza il consiglio del medico.

Controindicazioni

Ipersensibilità individuale accertata verso i componenti o altre sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico. UNIVIT, per la presenza di aspartame è controindicato in caso di fenilchetonuria.

Avvertenze e precauzioni

La Vitamina C deve essere usata con cautela da soggetti che soffrono, o abbiano sofferto in passato, di nefrolitiasi (calcolosi renale) e da quelli affetti da deficit di G6PD (Glucosio–6-fosfato deidrogenasi), emocromatosi, talassemia o anemia sideroblastica. I soggetti che soffrono di diabete o che seguono diete ipocaloriche devono tenere conto che 1 compressa di UNIVIT contiene 961,4 mg di saccarosio. I soggetti che seguono regimi dietetici poveri di sodio devono tenere conto che 1 compressa di Univit contiene 286 mg di sodio (pari a 12,5 mEq di sodio e a 730 mg di sale da cucina). L’acido ascorbico può interferire, ad alte dosi, sui risultati di alcuni test diagnostici, in particolare la ricerca di glucosio nelle urine  con mezzi non specifici. E’ perciò consigliabile sospendere l’assunzione di Vitamina C alcuni giorni prima di procedere a tale esame.

Interazioni

Se state usando altri medicinali chiedete consiglio al vostro medico o farmacista.

Effetti indesiderati

In soggetti predisposti possono manifestarsi reazioni di ipersensibilità. A dosaggi più alti di quelli consigliati, sono stati riferiti mal di testa e disturbi gastrointestinali.

Gravidanza e allattamento

Chiedere il consiglio del medico.

Conservazione

Conservare il contenitore ben chiuso. Infatti le compresse effervescenti sono sensibili all’umidità e nel tappo del contenitore c’è una sostanza essiccante che serve per proteggere le compresse dall’umidità che vi potrebbe penetrare.

About

Creato da Giuseppe Pipero.