Prontuario Farmaceutico

Il miglior prontuario farmaceutico

Ifenec 15 OV VAG 50MG

Ovuli vaginali in valva

€ 14.43

Farmaco etico

Classe C

Principio attivoEconazolo nitrato
GruppoAntimicrobici ed antisettici, escl.le assoc.con corticosteroidi
ATCG01AF05 - Econazolo
RicettaSop - non richiesta
SSNNon concedibile
ProduttoreItalfarmaco spa
ConservazioneNessuna particolare condizione di conservazione
GlutineNon contiene glutine    
LattosioNon contiene lattosio   
Codice AICA024066096

Indicazioni - Posologia - Controindicazioni - Avvertenze e precauzioni - Interazioni - Gravidanza e allattamento - Effetti indesiderati - Conservazione

Indicazioni

Infezioni vulvo vaginali micotiche anche se complicate da sovrainfezioni da germi gram-positivi.

Posologia

Crema vaginale e ovuli da 50 mg: Introdurre in vagina alla sera prima di coricarsi, un ovulo oppure l'intera quantità di crema vaginale contenuta nell'applicatore riempito (circa 5 g di crema). Il trattamento deve essere protratto per almeno 15 giorni. Ovuli da 150 mg: Introdurre in vagina alla sera prima di coricarsi, un ovulo per 3 sere consecutive. In caso di recidiva o nel caso che dopo una settimana di trattamento l'esame colturale di controllo risulti positivo, andrà ripetuto un secondo ciclo di terapia. Ovuli a rilascio prolungato da 150 mg: La terapia prevede il trattamento di 1 giorno e consiste nell'introdurre profondamente in vagina, preferibilmente in posizione supina, un ovulo alla mattina e uno alla sera. Tale posologia si può attuare in quanto gli ovuli depot contengono eccipienti particolari che permettono, dopo la liquefazione dell'ovulo, una distribuzione uniforme nella vagina, dove si forma con il costituirsi di uno strato gelatinoso, un deposito di econazolo. In tal modo viene garantita un'azione antimicotica che si prolunga per più giorni. Soluzione cutanea per genitali esterni: Questa forma farmaceutica è un idoneo complemento alla terapia con ovuli o crema vaginale. Detergere i genitali esterni con 10 cc (1 dose) di soluzione cutanea disciolti in acqua calda. Il trattamento può essere effettuato una o due volte al giorno. Si consiglia il contemporaneo trattamento del partner con la crema vaginale o con la soluzione cutanea. La crema si applica, dopo accurata detersione, una volta al giorno per 15 giorni consecutivi. La soluzione si usa disciolta in acqua calda. Non risciacquare.

Controindicazioni

Ipersensibilità individuale già accertata verso i componenti.

Avvertenze e precauzioni

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Interazioni

Nessuna nota.

Effetti indesiderati

In soggetti ipersensibili l'uso del prodotto può dar luogo a fenomeni di sensibilizzazione o irritativi locali, nonché a crampi pelvici, eruzioni cutanee e cefalea. In tali evenienze andrà consultato il medico curante che valuterà l'opportunità di interrompere il trattamento ed adottare idonee misure terapeutiche.

Gravidanza e allattamento

Nelle donne in stato di gravidanza il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessità, sotto il diretto controllo del medico.

Conservazione

Nessuna.

About

Creato da Giuseppe Pipero.