Prontuario Farmaceutico

Il miglior prontuario farmaceutico

Ricetta ripetibile

La ripetibilità della vendita con la stessa ricetta è consentita, salvo diversa indicazione del medico prescrivente, per un periodo non superiore a sei mesi e comunque per non più di dieci volte. Per le ricette di stupefacenti della Tabella II, sezione E, la ripetibilità è limitata a tre volte e la validità a 30 giorni. L'indicazione da parte del medico di un numero di confezioni superiori all'unità esclude la ripetibilità della vendita. Il farmacista non deve trattenere la ricetta.

About

Creato da Giuseppe Pipero.