Prontuario Farmaceutico

Il miglior prontuario farmaceutico

Antoral gola spray SPRAY 15ML

Spray mucosa orale in bomboletta

€ 8.50

Farmaco da banco

Classe C

Principio attivoTibenzonio ioduro
GruppoStomatologici
ATCA01AB15 - Tibenzonio ioduro
RicettaOtc - libera vendita
SSNNon concedibile
ProduttoreRecordati spa
ConservazioneNessuna particolare condizione di conservazione
GlutineNon contiene glutine    
LattosioNon contiene lattosio   
Codice AICA023497098

Indicazioni - Posologia - Controindicazioni - Avvertenze e precauzioni - Interazioni - Gravidanza e allattamento - Effetti indesiderati - Conservazione

Indicazioni

Antisettico del cavo orale (disinfettante della gola, della bocca e delle gengive). Antoral Gola è indicato anche prima e dopo estrazioni dentarie. Antoral Gola Pastiglie, confezione senza zucchero può essere utilizzata dai pazienti diabetici.

Posologia

Antoral Gola Collutorio: gargarismi e sciacqui di prodotto puro (1 o 2 cucchiai) nei casi in cui occorra un’azione più energica; gargarismi e sciacqui di prodotto (1 o 2 cucchiai) diluito in un uguale volume d’acqua, per l’igiene del cavo orale o a scopo profilattico (per l’igiene della bocca sono sufficienti 2 sciacqui o gargarismi al giorno, uno al mattino l’altro alla sera); pennellature, sempre di prodotto puro. Antoral Gola Pastiglie: 4–6 pastiglie al giorno, da lasciare sciogliere lentamente in bocca, ad intervalli regolari, una ogni 2–3 ore; non masticare. Antoral Gola Spray: 2 spruzzi da ripetersi 3 volte al dì (ogni spruzzo contiene: 0,1 mg di tibenzonio ioduro). Popolazione pediatrica Antoral Gola può essere impiegato anche nei bambini al di sopra dei 6 anni di età, in dosi analoghe a quelle utilizzate per gli adulti. Non superare le dosi consigliate

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo, ad altre sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico (esempio dequalinio cloruro, cetilpiridinio cloruro, benzoxonio cloruro, benzetonio cloruro), o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1. Controindicato nei bambini di età inferiore ai 6 anni. La confezione gusto albicocca di Antoral Gola Pastiglie contiene aspartame e, per questo motivo, è controindicata nei soggetti affetti da fenilchetonuria.

Avvertenze e precauzioni

Il prodotto in pastiglie contiene zuccheri nelle quantità indicate; di ciò si tenga conto in caso di diabete o di diete ipocaloriche. Dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili consultare il medico. L’uso, specie se prolungato di prodotti per uso topico, può dare luogo a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso interrompere il trattamento e consultare il medico per adottare idonea terapia. Evitare di bere durante o subito dopo l’uso di Antoral Gola. Popolazione pediatrica Nei bambini di età superiore a 6 anni Antoral Gola deve essere usato solo dopo avere consultato il medico. Informazioni importanti su alcuni eccipienti: Antoral Gola Pastiglie (gusto menta, albicocca, balsamico, miele e limone) contengono maltosio e glucosio. I pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al fruttosio o da rari problemi di malassorbimento di glucosio–galattosio, non devono assumere questo medicinale. Antoral Gola Pastiglie gusto menta senza zucchero contiene sorbitolo: I pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al fruttosio non devono assumere questo medicinale. Antoral Gola Pastiglie gusto albicocca contiene aspartame: questo medicinale contiene una fonte di fenilalanina. Può esserle dannoso se è affetto da fenilchetonuria. Antoral Gola Pastiglie gusto albicocca contiene E110 (lacca): può causare reazioni allergiche

Interazioni

Antoral Gola può essere associato a qualsiasi trattamento farmacologico sistemico (chemioterapico o antibiotico) o chirurgico richiesto dalla presenza di eventuali complicazioni settiche generali o da particolari situazioni cliniche.

Effetti indesiderati

Alle dosi terapeutiche non sono segnalati effetti indesiderati. Segnalazione delle reazioni avverse sospette La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l’autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili

Gravidanza e allattamento

Nelle donne in stato di gravidanza e durante l’allattamento il prodotto va somministrato in caso di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del medico.

Conservazione

Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.

About

Creato da Giuseppe Pipero.