Prontuario Farmaceutico

Il miglior prontuario farmaceutico

Actigrip gola COLLUT 200ML200M

Collutorio in flacone

€ 8.35

Farmaco da banco

Classe C

Principio attivoEsetidina
GruppoStomatologici
ATCA01AB12 - Esetidina
RicettaOtc - libera vendita
SSNNon concedibile
ProduttoreJohnson & johnson spa
ConservazioneVedere paragrafo 6.4
GlutineNon contiene glutine    
LattosioNon contiene lattosio   
Codice AICA019971086

Indicazioni - Posologia - Controindicazioni - Avvertenze e precauzioni - Interazioni - Gravidanza e allattamento - Effetti indesiderati - Conservazione

Indicazioni

Antisettico del cavo orofaringeo.

Posologia

Effettuare sciacqui con ACTIGRIP GOLA (non diluito) per 30 secondi, usando 15 ml (1 cucchiaio) al mattino e alla sera, oppure fare gargarismi per 30 secondi con ACTIGRIP GOLA, usando 15 ml due volte al giorno, al mattino e alla sera. Non superare le dosi consigliate.

Controindicazioni

Ipersensibilità verso i componenti del prodotto. Bambini di età inferiore ai 3 anni.

Avvertenze e precauzioni

L’uso specie se prolungato, dei prodotti per applicazione topica può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso occorre interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire una terapia idonea. ACTIGRIP GOLA deve essere usato puro non diluito. Non deglutire Dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili, consultare il medico. Nelle donne in stato di gravidanza e nei bambini al di sotto dei 6 anni di età il prodotto va somministrato in caso di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del medico. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Per chi svolge attività sportiva, l’uso di medicinali contenenti alcool etilico può determinare positività ai test antidoping in rapporto ai limiti di concentrazione alcolemica indicata da alcune federazioni sportive. ACTIGRIP GOLA contiene come eccipiente il colorante Azorubina (E122) che può causare reazioni allergiche.

Interazioni

Non sono state osservate interazioni negative con altri farmaci di comune impiego per la terapia locale delle affezioni del cavo orofaringeo.

Effetti indesiderati

Occasionalmente può essere avvertita, all’atto dell’assunzione una sensazione di lieve bruciore e formicolio.

Gravidanza e allattamento

In tali casi il prodotto va somministrato in caso di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del medico.

Conservazione

Conservare a temperatura inferiore a 30° C, protetto dalla luce.

About

Creato da Giuseppe Pipero.